Varese, La lista civica Fontana Presidente scende in campo

pubblicato in: rassegna stampa | 1

Lancio della lista Fontana Presidente allo Spiz di Varese, con grande partecipazione di candidati e sostenitori. Una lista che, come ha sottolineato Attilio Fontana, “fatta di giovani, legati al territorio, che si sono impegnati con successo nelle loro attività”.

L’ex sindaco leghista ha previsto che ci si prepara ad una “battaglia lunga e impegnativa”, per arrivare ad un governo regionale che nello stesso tempo mostri “continuità con ciò che di buono è stato fatto nei vent’anni di centrodestra al governo al Pirellone”, ma anche “capace di mettere in campo proposte nuove in un mondo che sta rapidamente cambiando”.

Per Fontana “la nuova Regione avrà un ruolo di programmazione, con meno burocrazia e regole più semplici”.

Dopo Fontana è intervenuto Stefano Bruno Galli, che è il coordinatore della lista Fontana Presidente. Galli ha alzato il tiro contro le false liste civiche, che spesso “sono partiti politici camuffati”. Galli ha poi ricordato come la lista sarà presentata soltanto in quei territori in cui non entrerà in competizione con altri partiti di centrodestra, erodendone i consensi (dunque sarà presentata a Milano, Bergamo, Brescia, Varese, Como, Monza e Lecco). Poi il coordinatore ha detto che saranno raccolte le firme a garanzia della lista. Infine Galli ha ringraziato per il contributo alla formazione della lista il segretario provinciale della Lega Matteo Bianchi e l’imprenditore Paolo Orrigoni.

Sono stati poi svelati i nomi dei candidati della lista civica legata al nome del candidato presidente del Pirellone, Attilio Fontana: Sara Bertolasi, di Busto Arsizio, canottiera olimpionica; Clara Gallazzi, di Busto Arsizio, imprenditrice e proprietaria del concessionario Citroen Terrenielsauto, presente in cinque punti della provincia di Varese; Eleonora Paolelli, sindaco di Bodio Lomnago; Jenny Santi, sindaco di Porto Ceresio; Giacomo Basaglia Cosentino, ex consigliere comunale ed esponente di Orizzonte Ideale; Mario Angelo Ceriani, medico e sindaco di Origgio; Andrea Colombo, sindaco di Travedona Monate e imprenditore; Roberto Stefanazzi, di Vizzola Ticino, consigliere comunale e studioso; Stefano Bruno Galli, coordinatore della lista Fontana Presidente.

 

VARESE REPORT

Lascia una risposta